CALCIOMERCATO/ Milan, ritorno di fiamma per Nani

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il Milan piomba su Nani. L’esterno d’attacco portoghese, che già in passato era stato seguito dalla società rossonera, è in rotta con il Manchester United: entro fine agosto potrebbe essere ceduto. Il Diavolo, dal canto suo, ci crede e spera nel colpaccio. Ora che arrivare a Cerci è diventato difficile, per regalare a Pippo Inzaghi un altro esterno d’attacco (dopo Menez), i vertici di Via Aldo Rossi sono pronti a virare su Nani e a farsi avanti con decisione.

Stando a quanto riportato da Gianlucadimarzio.com, il Milan avrebbe già iniziato a intavolare la trattativa, contattando sia il Manchester United, sia l’entourage dell’ala portoghese. Per convincere i Red Devils, occorrono almeno sette milioni, mentre il giocatore pretenderebbe un ingaggio non inferiore ai tre milioni e mezzo che al momento percepisce. Adriano Galliani, a oggi, è disposto a proporre un prestito (magari oneroso) con diritto di riscatto. Con il giocatore, invece, l’intesa potrebbe essere trovata con facilità. Fattore decisivo e vincente.

La volontà di Nani, infatti, potrebbe fare in modo che la trattativa subisca un’accelerata e si concluda con un esito positivo. Inoltre, dal momento che il portoghese non è fondamentale per gli schemi di Van Gaal, non è da escludere che lo United conceda al Milan uno sconto. Insomma, l’operazione è possibile. Nelle prossime settimane, specie verso metà agosto, potrebbe esserci la fumata bianca.