Nicollin duro su Niang: “Bisogna che funzioni anche la testa”

raduno constant niang (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

In attesa di trovare un nuovo esterno destro d’attacco, Inzaghi lavora su M’Baye Niang. Del giovane francese ai microfoni di mlactu.fr ha parlato Louis Nicollin, presidente del Montpellier che lo ha conosciuto nei 6 mesi di prestito: “Se volete, possiamo riprendere Niang, se vi fa piacere. È giovane e coraggioso, mi piace, ma bisogna che la testa funzioni. Non arriverà. Spero di sbagliarmi, ma mi hanno sempre detto che per essere un grande calciatore bisogna essere intelligente. E l’intelligenza, per qualcuno…”.