Perin-Milan, spazio per lo scambio con Agazzi: è il weekend giusto?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

E’ tornato di moda il nome di Mattia Perin per il Milan. Il giovane e promettente portiere del Genoa, 21 anni, sembra avanzare spedito nelle gerarchie di mercato rossonere. Piace da tempo, ma forse non era mai stato così vicino. Ecco lo scenario.

Adriano Galliani passerà anche questo fine settimana in Versilia, la vera notizia però è che in programma c’è un incontro con il presidente (e amico) rossoblu Enrico Preziosi. Uomini d’affari, spesso (troppo) hanno lavorato ed agito insieme per inseguire interessi reciproci. Perin può arrivare al posto di Agazzi, è questa la vera ed interessante sostanza del discorso. In America il fresco acquisto del Diavolo ha giocato solo contro il Manchester City, facendo male: nessun giudizio affrettato né irrispettoso, ma l’idea di uno scambio sì. Agazzi non garantisce grossa affidabilità e metterebbe “al sicuro” la squadra ligure, che perderebbe un pezzo pregiato avendo però subito un numero 1 di valore.

L’agente di Perin, Moreno Roggi, smentisce per adesso, ma la trattativa potrebbe accendersi e definirsi nel giro di pochissimi giorni, forse ore. E’ il weekend giusto.