VIDEO/ Slovacchia, ecco uno dei gesti più anti-sportivi della storia del calcio

slov
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ha dell’incredibile quanto avvenuto nel corso del match di prima divisione slovacca tra Podbrezová e Spartak Myjava. La squadra ospite passa in vantaggio e corre ad esultare di fronte la propria panchina. Il Podbrezová sistema subito il pallone a centrocampo e riprende il gioco al fischio dell’arbitro, mentre gli avversari stanno ancora festeggiando. L’attaccante Podio si avvia indisturbato verso la porta e segna il gol del pareggio. Nonostante il gesto di scarso fair play, la rete è regolare, poiché tutti i calciatori dello Spartak Myjava si trovavano all’interno della propria metà campo al momento del fischio. Lo Spartak Myjava è riuscito comunque a vincere il match con un gol al minuto 91’