SportMediaset: Inzaghi vuole Dzemaili e Douglas Costa, ma Cerci rimane in pole

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il Milan continua a lavorare sotto traccia su Cerci. Inzaghi, però, ha richiesto fortemente un centrocampista in grado di sostituire inizialmente Riccardo Montolivo: Blerim Dzemaili, 28enne svizzero del Napoli, rappresenta una validissima opzione. Stando a quanto riportato da Niccolò Ceccarini nell’edizione odierna di SportMediaset, la trattativa sarebbe già ben avviata, il Napoli chiede 7 milioni di euro, il Milan ne offre 6: la sensazione è che si possa concludere positivamente l’affare. Si è parlato in questi giorni di Douglas Costa, l’attaccante dello Shakhtar Donetsk piace molto ad Inzaghi, il problema è rappresentato dalla clausola rescissoria di 50 milioni di euro, Adriano Galliani e Kia Joorabchian, agente del brasiliano, starebbero studiando le mosse per cercare di “ammorbidire” la posizione dello Shakhtar.
La prima scelta in Casa Milan rimane Cerci, ma l’impressione è che la società di via Aldo Rossi stia comunque vagliando diverse opzioni importanti: la strategia di Adriano Galliani è quella di attendere gli sviluppi del mercato.