Ventura: “Cerci è una garanzia, i suoi numeri fanno impallidire anche Iturbe”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Alessio Cerci è certamente uno dei nomi più chiacchierati del mercato italiano. Su di lui è forte l’interesse del Milan, che però deve vedersela con un Urbano Cairo che non ha alcuna intenzione di fare sconti, chiedendo venti milioni per il cartellino del suo giocatore. Dello stesso avviso anche il tecnico del Torino, Giampiero Ventura: Il presidente Cairo è stato chiarissimo e condivido le sue parole. Cerci per me è l’ultimo dei pensieri. Nello scorso campionato ha realizzato 13 gol e offerto 11 assist pesanti, in sostanza è come se avesse segnato 24 gol. Numeri che fanno impallidire quelli di Iturbe che, leggo e sento, ha raggiunto una valutazione iperbolica. Se qualcuno acquista Cerci credo faccia un affare molto importante. Ora è un giocatore completamente maturato, una garanzia di valore insomma. Quando un giocatore si ritaglia spazi così importanti è normale che attiri su di sé attenzioni di club molto facoltosi”.