Wenger, no secco a Balotelli: “Non ci serve, in attacco siamo a posto”

balotelli 2 milan-atletico (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Arsene Wenger respinge (ancora) con forza il possibile arrivo di Mario Balotelli. L’allenatore dell’Arsenal, intervenuto in conferenza stampa, come riferiscono diversi siti inglesi, ha parlato del mercato della squadra londinese.

In attacco siamo al completo, non ci serve niente. Balotelli? Non abbiamo fatto nessuna offerta, al momento non c’è nulla“. L’acquisto di Sanchez, il ritorno di Joel Campbell e la conferma di Giroud (il vero motivo che spiega l’abbandono della pista Balotelli): fine delle voci. E definitivamente anche della storia, anche se a dire il vero già dopo l’eliminazione dell’Italia al Mondiale la trattativa si era fermata.

Balotelli, no grazie, Wenger precisa ancora: “Vedremo a centrocampo come torneranno i giocatori dai Mondiali e a che punto saremo con gli infortuni. Piuttosto potremmo intervenire con un altro acquisto in difesa. Siamo alla ricerca di un portiere, questo è certo, e di colpi che possano rafforzare la squadra. Gli affari si fanno se è possibile. Questa volta è stato possibile completarli molto presto nel corso del mercato, ma non siamo gli unici ad aver fatto acquisti“.