CALCIOMERCATO/ Milan, Galliani aumenta la richiesta per Zapata e la Juventus si allontana

zapata milan-samp (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La Juventus è alla ricerca di un centrale affidabile e d’esperienza. Si sono fatti tanti nomi a riguardo e come vi abbiamo già anticipato nei giorni scorsi, si è fatto anche quello di Cristian Zapata. Il colombiano è uno dei pupilli di Massimiliano Allegri e il neo tecnico bianconero lo preferirebbe di gran lunga a Stefan Savić della Fiorentina e Shkodran Mustafi della Sampdoria.

Zapata ha un contratto con il Milan fino al giugno del 2016 e percepisce 1,5 milioni netti a stagione, in quest’ottica rappresenta una valida opzione per Giuseppe Marotta e la dirigenza bianconera. La Juventus non vorrebbe investire troppo nella trattativa e per questo, dopo le ultime richieste rossonere, potrebbe fare un passo indietro.

Secondo La Gazzetta dello Sport, Adriano Galliani avrebbe fissato il prezzo e sarebbe troppo alto per le casse bianconere. Il colombiano sembrerebbe non rientrare più nei piani di Filippo Inzaghi e il Milan vorrebbe monetizzare la sua cessione. L’impressione è che la Juventus stia prendendo le distanze per convincere i rossoneri ad abbassare la richiesta che si aggirerebbe attorno ai 5 milioni di euro.