Abbiati a colloquio con Galliani: Diego Lopez dovrà sudare per il posto da titolare

Abbiati (SpazioMilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ieri a Forte dei Marmi si è concretizzata la trattativa che porterà Diego López Rodríguez ad essere il nuovo portiere del Milan. Lo spagnolo, come sappiamo, arriverà dal Real Madrid praticamente a parametro zero e firmerà un contratto quadriennale. Nella città versiliese, però, Galliani non ha parlato solo con l’agente dell’ex Villareal, ma anche con Christian Abbiati: il gigante di Abbiategrasso, che pareva anche quest’anno destinato ad essere il primo portiere rossonero, troverà da martedì in poi, un nuovo concorrente di altissimo livello. L’ex Juve, secondo Tuttosport, ha manifestato all’ad la sua comprensione per l’acquisto di Lopez, ma ha tenuto a ribadire che non mollerà facilmente i pali di San Siro al suo nuovo compagno di squadra, che dovrà guadagnarsi con tenacia il ruolo di numero uno della squadra di Inzaghi, in quella che sarà una sana competizione, che non potrà che fare bene a tutto il team.