Albertini sulla FIGC: "Serve un progetto condiviso"

Albertini sulla FIGC: “Serve un progetto condiviso sui giovani, un percorso dal basso verso l’alto”


Pochi giorni, poi la verità. Per il futuro del calcio italiano. Intervistato da Sky Sport qualche minuto prima dell’inizio della cerimonia per la compilazione dei calendari della nuova Serie B, il candidato alla presidenza della FIGC, Demetrio Albertini, ha parlato come prevedibile delle prossime elezioni, che avranno luogo il prossimo 11 agosto. La possibile svolta del calcio italiano potrebbe essere alle porte. Albertini esprime alcune considerazioni riguardanti il suo programma: “Serve un progetto condiviso che punti sui giovani italiani e che favorisca un percorso dal basso verso l’alto e non dall’alto verso il basso, come accade negli ultimi anni. Per far questo, però, servono le strutture adatte, come gli stadi. Lotito dice che non posso fare il presidente? Io dico che a me non piace il calcio che piace a lui. C’è un rapporto molto diretto tra noi, essendo consiglieri federali entrambi. Io mi propongo come gestore di una squadra importante che deve lavorare come tale per favorire la rinascita. Passo indietro? La Lega di Serie A ha dichiarato di appoggiare Tavecchio, la domanda va girata a lui…”. La verità arriverà. A breve. L’Italia del calcio è in attesa, col fiato sospeso, con la speranza di cambiare marcia e tornare a dominare il pianeta del pallone. (Fonte: Sky)

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl