Biglia: “Juve la più forte, ma la Lazio e le altre squadre possono insidiarla”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Vice campione del mondo, Lucas Biglia è stato a lungo seguito dal Milan poi però, lo scorso anno, è passato alla Lazio. Proprio la Lazio che sarà la prima sfidante del nuovo Milan di Filippo Inzaghi. Sulle pagine della Gazzetta il centrocampista argentino ha parlato della prossima Serie A: “La Juve resta la più forte. Poi c’è un gruppo di 5-6 squadre che la può insidiare. Noi dobbiamo far parte di questo gruppo”.

Su Mister Pioli: “E’ una persona diretta. E vuole fare un calcio aggressivo, come piace a me.

Infine sull’utopia di vedere Messi in Italia: “Leo ama l’Italia e il campionato italiano. In futuro chissà”.