CALCIOMERCATO/ Milan, si scalda la pista Ayew

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il Milan non molla la presa su André Ayew. Nonostante i problemi di budget e gli esuberi, con la cessione di Robinho che sembra arenata, si cerca ancora di trovare un esterno offensivo che racchiuda le caratteristiche volute da Mister Inzaghi, mancino ma che possa giocare anche a destra.

Il 25enne ghanese ha un contratto con l’Olympique Marsiglia fino al 2015, ma con un offerta attorno ai 6 milioni di euro il club francese sarebbe disposto a cederlo con il consenso dello stesso Ayew che si è già detto disposto a vestire rossonero. Solo a fine luglio inoltre Federico Pastorello, agente dell’attaccante, aveva rivelato: “Ayew potrebbe arrivare in Serie A”. “Parliamo di un buon giocatore, che ha fatto molto bene con il Ghana al Mondiale in Brasile– aveva poi proseguito Pastorello – dovrebbe venire in Italia, non ne sarei sorpreso: a dire il vero, penso che presto potrebbe sbarcare nel nostro campionato”.

Ayew non esce quindi dalla lista dei possibili acquisti rossoneri stilata da Adriano Galliani, che sul proprio taccuino continua a tenere anche i nomi di Cerci, Pandev, Lavezzi e Douglas Costa. Adesso si deve passare dalla carta ai fatti.