Conferenza Milan Lazio - Inzaghi: "Grande voglia, bene così"

CONFERENZA STAMPA/ Inzaghi: “Spirito e voglia, quello che chiedevo”. Pioli: “Abbiamo fatto noi la partita, loro…”


Dal nostro inviato a San Siro, Alessio Azzali

Le parole dei due mister, Filippo Inzaghi e Stefano Pioli, al termine del match Milan-Lazio conclusosi 3-1 in favore dei rossoneri.

Inzaghi: “Sono felice  ma il merito va dato ai ragazzi, abbiamo fatto una grande partita. Ero tranquillo perché avevo già visto l’atteggiamento giusto al TIM. Vi avevo chiesto di aspettare il 31 agosto, oggi si è visto il cuore e lo spirito. San Siro e il presidente sono orgogliosi di noi. Mercato? Il presidente è stato di parola, volevo un attaccante e ce l’ha portato: Torres. Il mercato dura fino a domani sera poi toccherà a me lavorare su quello che il Milan mi mette a disposizione. Il fatto che Alex e Menez siano arrivati all’inzio del mercato fa dimenticare alla gente di loro, ma oggi sono stati importanti. Abbiamo bisogno di migliorare però l’atteggiamento dei tre attaccanti ha messo tranquillità a chi difende: una squadra operaia è un complimento perché sappiamo i nostri limiti e dobbiamo mettere spirito e voglia per far tornare i tifosi. Gestione della palla? So benissimo che per 60 minuti siamo stati fantastici poi però il 3-1 ci ha messo un po’ di preoccupazione. Vedere El Shaarawy che al 90° va a cercare il gol invece che la bandierina è stato grandioso, io sarei andato a perdere tempo… Abbiati ha fatto un discorso motivazionale prima della partita. Abbiamo giocato bene in ripartenza con tecnica e velocità, dobbiamo migliorare in fase di possesso, ma la voglia era tanta e anche io facevo fatica a farmi sentire dai ragazzi. Abbiamo vinto contro una grandissima squadra che ha molto valore ma pochi se ne sono accorti. Non siamo contropiedisti, oggi lo siamo stati ma è perché per battere la Lazio poteva essere la tattica migliore. La mia prima a San Siro? Fare l’allenatore ti prosciuga, non pensavo di provare queste emozioni. Ho esultato perché è il bello del calcio”.

Pioli: “Nel primo tempo dovevamo essere più incisivi, credo che la partita l’abbia fatta la Lazio. Ci hanno colpito nei momenti decisivi con i soli tre tiri che hanno fatto. La squadra ha messo in campo una buona prestazione con ordine e qualità. Il Milan ha grandi meriti, ha difeso bene ed è ripartito benissimo. Basta pensare che noi abbiamo fatto 10 angoli contro 0 del Milan, 10 tiri contro 6 del Milan. Dovevamo essere più aggressivi sulle seconde palle e impedire le ripartenze magari anche con qualche fallo, e nel secondo tempo siamo stati poco lucidi nell’ultimo passaggio. Rifarei le scelte di formazione, la difesa alta non è stato un errore. Mercato? Abbiamo un organico competitivo per tornare in Europa. De Vrji? Ha grandi potenzialità, è sbagliato pensare che una persona può guidare un intero reparto, i problemi sono di squadra e non individuali”.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl