Corsera: Mourinho apre a Torres e Van Ginkel, ma i giocatori non sono convinti

Il Corriere della Sera in edicola quest’oggi parla di importanti aperture provenienti da Stamford Bridge, dove Josè Mourinho si sarebbe convinto a lasciar partire Fernando Torres e Marco Van Ginkel in direzione Milano, sponda rossonera. Il problema reale per i rossoneri, però, è convincere i due giocatori a sposare la causa rossonera. Per quanto riguarda il centravanti spagnolo, lui vorrebbe essere acquistato a titolo definitivo e non avere il timore di tornare il prossimo anno a Londra, dove ritiene conclusa la sua esperienza.

In alternativa, l’ex Liverpool preferirebbe un prestito biennale, nonostante Galliani spinga per la soluzione annuale, col Chelsea che dovrebbe contribuire in maniera importante a coprire il corposo ingaggio da nove milioni del Nino. Le parti si prenderanno qualche giorno per riflettere sul da farsi, altrimenti si virerà su Biabiany.

Ancora più complicata, se possibile, la questione relativa al giovane centrocampista olandese. In questo caso, Chelsea e Milan sono già d’accordo per il prestito secco, ma è il giocatore a non gradire il trasferimento, preferendo restare a Stamford Bridge e convincere Mourinho a schierarlo con più continuità.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy