Darmian: “La mia partenza dal Milan fu in comune accordo”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Mattia Darmian è diventato, dopo il Mondiale brasiliano, un rimpianto per molti tifosi rossoneri. L’ex milanista, intervistato da Sky, è tornato sulla sua cessione e assolve il Milan: “Il Milan si è pentito? Non lo so, abbiamo preso una decisione di comune accordo. Quando sono andato via avevo bisogno di giocare, io non rimpiango le mie scelte, proseguo per la mia strada e cerco di migliorare settimana dopo settimana“.