Eremenko si libera grazie ad una clausola, occasione Milan?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’Italia ci aveva pensato, seriamente. Perché i sondaggi da parte del Milan di Inzaghi sono stati concreti. Lui, è sempre stato blindato dal suo club, il Rubin. Che pretendeva una cifra molto alta per il suo cartellino. Ora, la situazione si è capovolta. Eremenko ha lasciato il club russo grazie ad una clausola. Giocatore praticamente libero, in attesa dell’offerta migliore. Eremenko ha già detto no allo Zenit, perché vorrebbe giocare in Champions. Il club che lo acquisterà, dovrà pagare una penale di 2/3 milioni di euro. Eremenko è in attesa, col coltello dalla parte del manico. Quasi svincolato. Pronto a valutare e scegliere la soluzione più allettante. (Fonte: Gianlucadimarzio.com)