Albertini non ce l’ha fatta: Tavecchio è il nuovo presidente federale. Adesso Zaccheroni ct?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

E’ stata una giornata di polemiche, ma alla fine si è giunti ad una soluzione: Carlo Tavecchio sarà il nuovo presidente della FIGC. L’ex numero 1 della Lega Dilettanti prende il posto di Abate, dimissionario dopo la debacle Mondiale, riuscendo a battere Demetrio Albertini alla terza votazione nella quale era necessario il 50%+1 per aggiundicarsi la corsa alla poltrona di presidente federale. Niente da fare, dunque, per l’ex rossonero Albertini che non è riuscito ad ottenere i voti necessari. Adesso la scelta del nuovo commissario tecnico vede un grande favorito: non Conte o Mancini, ma Zaccheroni appare in pole position su tutti.