Il Liverpool di Balo si piega al City: Reds sconfitti 3-1

Ha guardato la gara dalla tribuna, ma la sconfitta è comunque anche sua. Mario Balotelli ha assistito alla debacle, pesante, del Liverpool contro il (suo) Manchester City, nella seconda giornata di Premier League. Il City parte subito forte, trovando il vantaggio al 41′ con Jovetic. Nella ripresa, stessa musica: i padroni di casa raddoppiano ancora con l’ex viola e poi allungano con Aguero al 69′. A nulla serve l’autogol di Zabaleta all’83’, che arriva a gara ormai già decisa. Toccherà a Mario, già da domenica contro il Tottenham, far risalire la china ai Reds.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy