Inzaghi: “Niang? Non penso ci siano tanti dicembre ’94 forti come lui”

“Io sono molto autocritico, anche troppo: quando le cose vanno male penso sempre che sia colpa dell’allenatore”. Conferenza stampa del raduno, 10 luglio 2014.
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Nel corso della conferenza stampa post Milan-Liverpool (0-2), Filippo Inzaghi si è epresso così su Balotelli e Niang: “Balotelli può fare anche il centravanti di raccordo. Niang sta facendo bene, ha un bell’atteggiamento, in Italia ci può dare una grande mano e non penso ci siano tanti dicembre 1994 così forti in giro: diamogli tempo e fiducia“.