Karasavvidis (ag. Diamantakos): “Nessun contatto dal Milan, resterà in Grecia”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Tutti pazzi per Dimitrios Diamantakos. L’attaccante dell’Olympiacos si è messo in mostra durante la Guinness Cup segnando prima al Milan e poi rifilando una doppietta al Manchester City. Lo “spartano” ha attirato su di sè gli occhi di mezza Europa, in particolare proprio dei rossoneri che sembra abbiano un debole per chi riesce a gonfiare la propria porta.

Tuttavia Diamantakos resterà in Grecia come ha chiarito il suo agente Theofilos Karasavvidis, in esclusiva per IlSussidiario.net: ” Dimitrios resterà all’Olympiacos perché è giovane e deve ancora finire il proprio percorso di crescita. Ha un contratto fino al 2016 e sarà la società greca a decidere quando e se vendere il ragazzo”. Karasavvidis tesse poi le lodi del suo protetto: Ha un fisico importante, lotta sempre su tutti i palloni e poi ha un ottimo fiuto del gol; lo ha dimostrato nella Guinness Cup” e non è sorpreso della sua crescita improvvisa “quando così giovanissimo segni 10 gol nella Serie A greca allora vuol dire che hai talento”.

Karasavvidis smentisce inoltre le voci di un’interesse rossonero, oltre a quelle sul prezzo per il giocatore classe 1993: “Nessun contatto con il Milan e per quanto riguarda le indiscrezioni di calciomercato non c’è nulla di vero. Anche perché il futuro di Dimitrios è già stabilito. Non credo proprio che bastino 600 mila euro per strapparlo all’Olympiacos – ha poi aggiunto – parliamo di ben altre cifre, questo è un talento vero”.