CALCIOMERCATO/ Milan, un emissario juventino a Parigi per Lavezzi

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Lavezzi continua ad essere al centro delle attenzioni di molti club. Non è un mistero: il calciatore non ha la garanzia di avere un posto da titolare al Psg e anche il mancato rinnovo contrattuale è certamente un altro indizio della sua nascente (e presunta) insofferenza.

Ecco allora che la Juventus, una delle candidate ad acquistare l’ex Napoli, ha mandato un suo emissario a visionare il Pocho durante l’ultima gara di campionato della squadra di Parigi contro il Bastia. Lavezzi, inizialmente in panchina, è subentrato ad Ibrahimovic dopo che quest’ultimo è stato costretto ad abbandonare il match causa infortunio.

Il club di Al-Khelaifi non sembra intenzionato a cedere uno dei suoi attaccanti di spicco, ma Lavezzi vuole continuità ed una maglia da titolare. Il cartellino si aggira intorno ai 20 milioni, l’ingaggio è ugualmente elevato (circa 5 milioni più bonus). Per la Juventus, e per Allegri, l’argentino sarebbe fondamentale nell’undici iniziale. Ora spetta alla dirigenza bianconera intavolare una trattativa per assicurarsi l’argentino.