Menez senza freni: “Vinco col Milan e torno in Nazionale”

SQUADRA: JEREMY MENEZ
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Carico e ambizioso, si presenta così Jeremy Menez ai microfoni della Gazzetta dello Sport: “Que­sto può es­se­re il mio anno. I miei obiet­ti­vi sono tor­na­re in Cham­pions, vin­ce­re qual­co­sa con que­sta ma­glia, e ri­pren­der­mi la Na­zio­na­le. Me­glio se già dalla pros­si­ma par­ti­ta. La con­cor­ren­za non mi pre­oc­cu­pa, io mi al­le­no e i mi­glio­ri gio­che­ran­no. Al Psg gio­ca­vo a si­ni­stra o al cen­tro, ed è lì che mi trovo me­glio. Ma se oc­cor­re met­ter­mi a de­stra per il bene della squa­dra, non c’è pro­ble­ma. E’ la mia qua­lità mi­glio­re: posso gio­ca­re in qual­sia­si zona d’at­tac­co, e ho an­co­ra tanto da far ve­de­re”.