CALCIOMERCATO/ Milan, Cerci è spalle al muro: rimanere a Torino o provare in una big?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il Milan e Alessio Cerci continuano a cercarsi. Il giocatore piace molto in via Aldo Rossi, ma le richieste di Cairo viaggiano pari pari con il destino di Mario Balotelli: 20 milioni cash, senza contropartite tecniche. Ma il fantasista del Torino non è cercato solo dai rossoneri. Sulle sue tracce, infatti, ci sarebbe da tempo anche il Monaco del magnate russo pronto a far follie per strappare l’azzurro ai granata, ma per adesso tutto tace. Il futuro di Cerci è appeso ad un filo, il giocatore è a un bivio: rimanere a Torino per consacrarsi definitivamente in una big oppure provare il grande salto in una big. Questo è il dilemma.