La nuova vita di Milan Lab: controlli quotidiani e supporto al settore giovanile

Area Metodologica Milan
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La cura minuziosa  e maniacale di ogni dettaglio che Inzaghi, insieme al suo staff, sta riportando a Milanello è uno dei segnali più positivi di questi primi mesi di Super Pippo sulla panchina rossonera. Uno di questi è il rinnovamento di Milan Lab.

Come troviamo oggi sulla ‘Gazzetta dello Sport’, il sistema con cui il Milan studia i suoi giocatori si è migliorato tecnologicamente e adesso acquisisce i parametri dei calciatori quotidianamente (con sensori attaccati al per 5 minuti ogni giorno) mentre prima questo ‘studia’ veniva effettuato ogni due settimane. Dunque una vera e propria rivoluzione per il centro di ricerca scientifica voluto fortemente dalla società nel 2002 e che, erroneamente, è stato molto criticato da tifosi e addetti ai lavori per i molti infortuni patiti dalla squadra nelle ultime stagioni.

Inoltre Milan Lab da quest’anno sarà disponibile anche al centro d’allenamento Vismara per le giovanili rossonere. Un altro grande elemento che va a supportare la grande attenzione che la società ha per i suoi giovani che meritano di avere nel loro percorso di crescita le strumentazioni al top.