Milan-Lazio: Menez “falso nove”, in difesa Rami verso la panchina

Ci siamo. Finalmente domani si comincia. La Serie A Tim, targata 2014/2015, vedrà l’esordio in campionato di Milan e Lazio che si affronteranno a San Siro nel tardo pomeriggio (fischio d’inizio alle ore 18). Dopo un difficile precampionato, un mercato che ha visto i fuochi d’artificio nel suo epilogo (e che potrebbe ancora riservare alcune sorprese), è arrivato il momento di fare sul serio e per Pippo Inzaghi è arrivata l’ora del suo battesimo assoluto da allenatore. Prima assoluta con la Lazio anche per Stefano Pioli che ha preso in mano la squadra dopo la sciagurata ultima stagione.

Il tecnico rossonero deve fare a meno di De Sciglio e Mexes squalificati, Montolivo infortunato di lungo corso e Fernando Torres, appena arrivato. A questi si è aggiunta l’assenza last minute di Pazzini non convocato per un problema muscolare. Pochi dubbi di formazione per Inzaghi che potrebbe riservare alcune sorprese, ma ha bene in mente chi potrebbero essere gli undici da far partire dall’inizio nella sfida contro i biancocelesti. In porta ci sarà l’esordio nel nostro campionato di Diego Lopez che guiderà una difesa composta inoltre da Armero ed Abate sulle corsie esterne e Bonera che farà coppia con Alex al centro. A centrocampo torna l’olandese De Jong davanti alla difesa, con Muntari e Poli che dovrebbero agire ai suoi lati. Davanti tridente composto da El Shaarawy a sinistra, Honda a destra e Menez che dovrebbe agire da “falso nueve”.

Formazione pressoché fatta anche per Pioli. In porta ci sarà Berisha vista l’assenza di Marchetti, ancora infortunato. Difesa a quattro composta da Basta e Radu esterni bassi, con Cana e De Vrij in mezzo. Centrocampo a tre con Ledesma, Parolo e Lulic. Unico dubbio in attacco con Djordjevic e Klose che si giocano il posto al centro dell’attacco che sarà completato da Keita e Candreva.

Milan (4-3-3): Diego Lopez; Abate, Alex, Bonera, Armero; Poli, De Jong, Muntari; Honda, Menez, El Shaarawy A disp.: Abbiati, Agazzi, Zaccardo, Rami, Zapata, Albertazzi, Essien, Cristante, Saponara, Mastour, Niang. All.: Inzaghi

Lazio (4-3-3):  Berisha; Basta, Cana, De Vrij, Radu; Parolo, Ledesma, Lulic; Candreva, Klose, B. Keita A disp.: Strakosha, Guerrieri, Novaretti, Gentiletti, Gonzalez, Braafheid, Konko, Cataldi, Biglia, F. Anderson, Mauri, Djordjevic. All.: Pioli 

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy