CALCIOMERCATO/ Milan, Santon non è incedibile

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Davide Santon, prima che la sessione di mercato in corso volga al termine, potrebbe lasciare il Newcastle. La sua permanenza alla corte di Alan Pardew non è scontata. Malgrado il giocatore abbia a più riprese manifestato la volontà di rimanere in Inghilterra, infatti, la dirigenza dei Magpies potrebbe presto decidere di mettere in vendita il laterale difensivo scuola Inter.

I bianconeri d’Inghilterra hanno rinforzato le corsie laterali con l’acquisto dell’olandese Daryl Janmaat, che ha firmato un contratto di sei anni. Ecco allora che, pur essendo reduce da una buona stagione, Santon potrebbe essere ceduto. E’ questo quanto riportato da Sky Sport che, seppur in maniera molto velata, ha aperto alla possibilità che Santon torni in Italia.

Tuttavia, per lo meno a oggi, risulta difficile che il Milan decida di farsi avanti. I rossoneri hanno appena prelevato, dall’Udinese, Pablo Armero. In Via Aldo Rossi, per acquistare un altro terzino, bisognerebbe vendere uno tra Abate e Albertazzi. A oggi, per Santon, il club rossonero non dovrebbe farsi avanti con decisione. Cessione di Abate o Albertazzi permettendo.