Tuttosport, Pazzini contropartita nell’affare Cerci?

Tuttosport, nella sua edizione odierna, lancia un’indiscrezione relativa alla trattativa per Alessio Cerci. Pare che, nel corso dei dialoghi tra Galliani e Cairo, sia stato fatto anche il nome di Giampaolo Pazzini, come possibile contropartita tecnica da inserire nell’affare. Secondo il quotidiano torinese, l’attaccante rossonero non avrebbe problemi a ridursi l’ingaggio (da 2.5 milioni annui a 4.5 per tre anni), spinto dalla voglia di trovare più spazio. Stando ai proclami del Milan, è difficile che i rossoneri si privino di Pazzini, ma in ogni caso devono prima riempire la casella lasciata vuota da Balotelli.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy