CALCIOMERCATO/ Milan, Van Ginkel vuole il Chelsea, altrimenti in uscita uno tra Saponara e Cristante

UPDATE/1 (16.30) – Stando a quanto riportato da Gazzetta.tv la volontà del giocatore non sarebbe cambiata nonostante l’esclusione dalla lista Champions e dalla lista dei convocati della partita contro l’Everton. Van Ginkel vorrebbe giocarsi le sue chance al Chelsea.

UPDATE (16.00) – Van Ginkel, dettagli che fanno la differenza. Corteggiato dal Milan, potrebbe definitivamente cambiare maglia. L’olandese, infatti, non è stato convocato per la prossima sfida del Chelsea contro l’Everton. Inoltre, non è stato inserito da Mourinho nella lista dei 25 convocati per la Champions League. Motivo in più per il Milan per avvicinarsi. Il giocatore ha 24 ore per decidere, poi i rossoneri saranno costretti a guardare altrove. Dovesse arrivare, invece, partirebbe uno tra Saponara e Cristante. Il Milan lavora, Van Ginkel si fa più vicino. Ma ancora manca il “si”. (Fonte: GianlucadiMarzio.com)

Oltre alla trattativa per Fernando Torres il Milan sta anche lavorando per portare Van Ginkel a Milanello. Secondo quanto riporta SkySport 24 la dirigenza rossonera avrebbe dato un ultimatum di 24 ore al giocatore, che dovrà alla svelta decidere il suo futuro. L’accordo tra le due società c’è già: prestito secco per un anno. La decisione spetta al giovane olandese, vestirà il rossonero?

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy