Zambrotta: “Giusto puntare su Rabiot. Cerci al Torino ha fatto bene, ma in una grande…”

kaka zambrotta chiasso-milan (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Queste le parole di Gianluca Zambrotta ai microfoni di Milan Channel: “Cessione di Balotelli? Dipende dai punti di vista, se il Milan dovesse prendere una bella cifra potrebbe reinvestirla per accontentare quello che chiede Pippo; se dovesse restare, conoscendo Pippo credo che Mario dovrebbe cambiare atteggiamento e fare la differenza ad ogni partita. Credo che Pippo è alla ricerca di una punta esterna come Cerci, che sarebbe un grande acquisto. Se dovesse andare via Balo ci sono Pazzini ed El Shaarawy da mettere al centro volendo. Il Milan dovrà cercare di accontentare Pippo”.

Su Rabiot e Cerci: “È un giovanissimo, quando ha giocato ha fatto bene ed è un giocatore su cui puntare. Cerci ha fatto benissimo al Torino, un po’ meno in Nazionale, ma è un giocatore che a Torino ha fatto la differenza. Bisogna comunque vederlo in una squadra come il Milan dove le pressioni sono diverse”.

“Il 4-3-3? Può saperlo solo Inzaghi se è il modulo giusto. Conte? Sta gettando le basi per creare la giusta collaborazione tra la Nazionale e i vari club ed è già questo un passaggio importante“.