ancelotti: parole ancelotti sul milan

Ancelotti: “Speravo che il Milan partisse così bene. Pippo ha portato grande entusiasmo”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Intervistato da Il Giornale, il tecnico del Real Madrid, Carlo Ancelotti, ha parlato anche di Milan: “Se mi aspettavo l’inizio felice? Più che aspettarmelo lo speravo. Ed è arrivato. Perchè l’arrivo di Pippo ha portato una carica di entusiasmo a Milanello e dintorni. Merito innanzitutto del ritorno di Silvio Berlusconi al fianco della squadra: è l’acquisto più importante dell’ultimo Milan. Poi sono arrivati professionisti esemplari. Io ne conosco qualcuno e parlo per conoscenza diretta”.

Su Diego Lopez: Ha delle qualità, è uno molto applicato, che ha accettato la sfida di ricominciare in un altro calcio dopo il Real. A Madrid c’era il dualismo con Casillas e lui ha scelto di giocare in modo stabile”.

Infine, su Balotelli: Non lo so, non ho mai incontrato il ragazzo e quindi non emetto giudizi per sentito dire. Aggiungo solo un’autocritica: a volte avere un allenatore che riscuote il gradimento dello spogliatoio può diventare un limite“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy