razzismo brasile

Brasile, ancora razzismo! Offeso un portiere che reagisce e viene espulso…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Altra reazione contro il razzismo in Brasile. Il portiere dell’Operario, squadra di Serie D, ha provato a colpire con un pallonata un tifoso che continuava ad offenderlo dagli spalti ed è stato espulso. Il sostenitore della Tombense avrebbe più volte gridato “Macaco” (scimmia) nei confronti dell’estremo difensore avversario Igor. La squadra dell’Operario ha presentato formale esposto. Nei giorni scorso la giustizia brasiliana avevaì punito il Gremio con l’esclusione dalla Coppa nazionale sempre per ingiurie razziste contro un portiere.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy