Buffon su Balotelli: “Non ho la presunzione di dirgli come si deve comportare”

Da Coverciano, durante il ritiro della Nazionale, arrivano le parole di Buffon, in conferenza stampa spazio anche all’argomento Balotelli: “Non faccio convocazioni, mi hanno affibbiato la non convocazione di Cassano. Noi siamo giocatori e Mario è un nostro compagno di squadra. Non dobbiamo avere la presunzione di dover dimostrare a qualcuno come ci si deve comportare. Non abbiamo cinquant’anni più di un altro. C’è un allenatore che sceglie in base alle nostre caratteristiche e alle sue esigenze. Al Mondiale era il titolare? Ma ci sono state altre situazioni che hanno influito, si è dovuto spostare all’estero e forse non era al meglio“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy