CALCIOMERCATO/ Milan, Belotti nel mirino della Juve

Un cuore rossonero col mito di Andriy Shevchenko. Andrea Belotti è tra gli attaccanti più promettenti del panorama calcistico italiano e ha già attirato le attenzioni di Antonio Conte che lo ha visto giocare al San Paolo e potrebbe magari decidere di dargli una possibilità in azzurro soffiandolo all’under21 di Di Biagio.

Nella sua seconda stagione col Palermo, i rosanero hanno riscattato il suo cartellino dall’Albinoleffe quest’estate per 5,5 milioni di euro, il “Gallo” ha esordito per la prima volta in stagione da titolare con il Napoli, segnando una doppietta che lo ha messo nella lista dei preferiti della Juventus. Belotti avrebbe un contratto col club siciliano fino 2018, ma Beppe Marotta e Fabio Paratici sono pronti a bloccare il ragazzo e magari lasciarlo in prestito ancora un anno tra i rosanero muovendosi prendendo i primi contatti col ds Franco Ceravolo. Attaccante completo per tecnica e prestanza fisica, Belotti è tifoso dichiarato del Milan e non perde occasione di sottolineare la sua ammirazione per Sheva e si era parlato di un possibile interessamento da Via Aldo Rossi a giugno, poi prontamente smentito dal suo agente.

Ora sembra che la Vecchia Signora sia in vantaggio su tutti, ma se arrivasse una chiamata dei rossoneri forse la voglia di Andrea di vestire la maglia del suo mito avrebbe la meglio.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy