Carragher: "Balo non è come Suarez, è discontinuo e cammina in campo"

Carragher: “Balo non è come Suarez, è discontinuo e cammina in campo”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Mario Balotelli stenta ad entrare nel cuore dei tifosi del Liverpool, ma non solo. Secondo quanto riporta bundesligapremier.it, anche la società non sarebbe soddisfatta. A dire la sua sull’attaccante italiano è l’ex capitano dei Reds Jamie Carragher che non le manda certo a dire a SuperMario. Ecco le sue parole:

“Balotelli? Sono scettico. Dobbiamo ricordarci che Suarez ha alzato il livello del Liverpool, dandogli profondità ed equilibrio. Difendeva oltre a segnare, tornava indietro dall’attacco ed è forse il miglior giocatore al mondo nel creare quella sorta di energia che serve a risollevare le squadre. Se vogliamo parlare d’intensità per descrivere il Liverpool di Rodgers, allora non possiamo usare la stessa parola per descrivere Balotelli“.

Carragher prosegue: “Lo ricordo perfetamente. Quando era un giocatore del Manchester City, non ero un suo estimatore e quello che ho visto finora non mi ha fatto cambiare opinione. Ha l’abitudine di camminare in campo e questa cosa non la sopporto. Dovrà impegnarsi seriamente per migliorare in area di rigore”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy