CorSera, i cinque pilastri di Inzaghi

Le due prime partite di campionato hanno consegnato a Filippo Inzaghi il bottino totale a disposizione: 6 punti, con 8 gol fatti e 5 subiti. Il lavoro da fare è ancora tanto, soprattutto in fase difensiva, ma le basi sono buone, e SuperPippo è tranquillo e ha già le sue certezze. Il Corriere della Sera, infatti, parla dei cinque pilastri del tecnico rossonero: Abate, che ha messo il turbo in questo inizio di stagione; De Sciglio, imprescindibile nonostante il momento no; De Jong, l’anima, il cuore e le gambe di questo Milan; Honda, autore già di due gol e altrettante ottime prestazioni; e Menez, la vera rivelazione di questo Milan neonato targato Inzaghi.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy