pazzini abate - Contratti in scadenza: Pazzini sì, Abate no

CorSport, capitolo contratti in scadenza: Pazzini verso il rinnovo, Abate vicino all’addio

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Terminata la sessione estiva di mercato, è già tempo di tornare al lavoro per Adriano Galliani. Ci sono da affrontare i rinnovi contrattuali dei giocatori e, come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, i nomi degli italiani in scadenza nel giugno 2015 sono importanti. Il primo è Giampaolo Pazzini, che percepisce 2,7 milioni annui e per il quale non dovrebbero esserci problemi: l’attaccante rossonero è rientrato l’anno scorso dall’infortunio e il Milan è soddisfatto del suo rendimento. Più spinosa, invece, la questione Abate. Il terzino ha perso la Nazionale, ha chiesto più di due milioni annui (adesso ne percepisce 1,8, ndr) e soprattutto ha come procuratore Mino Raiola. Il divorzio potrebbe presto concretizzarsi, con l’interesse della Juventus alle porte: Abate è sempre più lontano dal Milan del futuro.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy