Beckham dice addio ai servizi in intimo: “Ecco perché smetto…”

David Beckham si è reso conto di non essere più un ragazzino. E così, dopo aver dato l’addio al calcio giocato nel maggio dello scorso anno, il trentanovenne inglese ha annunciato l’addio al “nudo” sulle copertine patinate. In un servizio pubblicato su “Another Man”, l’ex Spice Boy ha annunciato che non poserà più in biancheria intima. “Sto invecchiando, con il fisico sono ancora in forma, ma tra qualche anno le persone che mi vedranno in mutande inizieranno a stancarsi. Non è ora di smettere?” ha dichiarato Beckham.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy