Evani: “Menez ha sempre avuto talento. Honda? Le qualità non gli mancano”

Alberigo Evani, storico ex centrocampista del Milan, ha parlato ai microfoni di Tmw del momento rossonero, in particolare di Honda e Menez: “Menez il talento lo ha sempre avuto, ma forse non era riuscito ad esprimerlo completamente. Ora si vede che è cambiato, è motivato e mi auguro che possa continuare così per tutto il campionato. Di lui mi ha sorpreso la disponibilità al sacrificio. Non lo ricordavo così bravo pure in fase difensiva. L’ho visto rincorrere e lavorare tanto per la squadra. E’ la dimostrazione che Inzaghi ha saputo catechizzare tutti. Honda? In realtà mi stupivo l’anno scorso quando vedevo che non riusciva ad entrare nel vivo della manovra. Sembrava quasi che non sapesse giocare ma forse è rimasto coinvolto dalla stagione negativa del Milan. Quest’anno è partito bene, le qualità tecniche non gli mancano e per me non rappresenta una sorpresa. In Russia e in Giappone ha sempre avuto confidenza con il gol”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy