Felipe Melo squalificato a causa di un retweet…

Felipe Melo torna a far discutere per il suo comportamento. La federazione calcistica turca ha comunicato di aver condannato il brasiliano a saltare due turni di campionato e a pagare una multa per aver retwittato un post sul presidente dei rivali del Fenerbahçe, Azizi Yildrim, che mostrava una foto dello stesso con frasi offensive. Viene così applicata una norma che ben presto diventerà europea sull’uso offensivo dei social network. Già nel 2011, il brasiliano, durante la sua militanza alla Juve, scrisse su Facebook “Morganti bandito“, criticando la direzione di gara dell’arbitro dei bianconeri contro il Palermo. Dopo poco il post sparì dal social network.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy