Galliani su Bonaventura: "Decisivo il rapporto con Percassi, il medico dell'Atalanta..."

Galliani su Bonaventura: “Decisivo il rapporto con Percassi, il medico dell’Atalanta…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Mercato finito, Galliani ai microfoni di Milan Channel esulta per la fine della trattativa che ha portato Giacomo Bonaventura al Milan: “Appena Zaccardo ha rifiutato il Parma, abbiamo pensato che servisse un giocatore importante, di grande talento ma diverso: Bonaventura è un ragazzo bravissimo, durante la firma del contratto si è messo a piangere. Migliorare la qualità delle persone è stato uno degli obiettivi superati da questo Milan nel mercato. Nel mercato è decisiva la conoscenza, avere rapporti così intensi con persone e club è fondamentale: ho chiamato Percassi (presidente dell’Atalanta, ndr) e in dieci minuti era nella nostra sede. Abbiamo reinvestito alla lira la cifra presa da Cristante per Bonaventura: è giovane ma non giovanissimo, ha caratteristiche umane simili a quelle di Cristante. Il ragazzo era a Milano, il medico dell’Atalanta pensava che doveva mandare all’Inter tutta la documentazione e invece era il Milan…”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy