Ganz a Falla Girare: “Di Inzaghi mi ha colpito l’entusiasmo, ora servono i risultati”

Intervenuto a Falla Girare, in onda su Radio Reporter, Maurizio Ganz ha rilasciato queste dichiarazioni: “Il gol che ricordo con più piacere? Quello a San Siro, gol decisivo per lo scudetto e ha dato una svolta alla mia vita. Il Milan non era più forte di Parma e Lazio ma avevamo una rosa importante, fu un gol determinante”.

Su Inzaghi: “Il Milan ha iniziato l’avventura con Pippo in modo positivo, mi ha colpito l’entusiasmo che ha portato all’ambiente e all’interno del gruppo, ma adesso devono arrivare i risultati”.

Sul Parma: “Non è un momento tranquillo ma ha un allenatore bravissimo uno dei più bravi che ci sono in circolazione. L’anno scorso hanno fatto bene, quest’anno passo falso, l’ambiente non è sereno dopo le dimissioni del presidente hanno bisogno di tranquillità”.

Infine, un punto sulla sua situazione: Non sono più al Varese adesso ma da domani mi butto in un’altra avventura. Intanto mio figlio e’ passato dal settore giovanile alla prima squadra del Como, e’ difficile ma dimostrerà quanto vale soprattutto sotto porta”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy