Inzaghi: “Ai miei giocatori chiedo rigore, disciplina e tanto amore per il Milan”

A margine dell’UEFA Elite Forum, Filippo Inzaghi ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport. Queste le sue dichiarazioni sul ruolo di allenatore e su quello che vuole dai suoi ragazzi: “Sono sempre me stesso. Rigore e disciplina, questo sì. E chiedo tanto cuore, rispetto per la maglia che ho sempre amato. Credo che la parola giusta sia mister, non ne vedo altre“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy