Inzaghi Milan: "Questo è un gruppo straordinario"

Inzaghi: “Un gruppo straordinario, i tifosi sono fieri di questo Milan. Menez? Viva i parametri zero…” Le sue parole a Sky, Premium e MC


Queste le dichiarazioni rilasciate da Filippo Inzaghi al termine di Parma-Milan 4-5.

SKY SPORT

Dobbiamo essere molto felici, sono molto molto contento. Questo è un gruppo straordinario. Non dimentichiamoci da dove veniamo, stiamo facendo grandissime gare. Nel primo tempo ho visto le combinazioni provate per tutta la settimana concluse con dei gol fantastici. Poi è vero che ad ogni tiro ci hanno fatto gol. I tifosi del Milan sono fieri di questa squadra, questa è la cosa più importante. Oggi abbiamo riaperto sempre noi la partita, ma abbiamo meritato di vincere: poche discussioni. Vedo allenarsi ogni giorni questi ragazzi, sono sereno, ovviamente arriveranno momenti più difficili perché dobbiamo ricostruire tanto. Ma vi assicuro che quando proviamo queste azioni, come il gol di Honda, sono entusiasta. E’ solo l’inizio del campionato, adesso c’è questa sfida con la Juventus a San Siro e ce la godremo. Questo Menez non complica le cose a Torres, soprattutto in attacco abbiamo bisogno di tutti. Menez ha rincorso tutti stasera, alla fine era stremato: gli piace giocare in quel ruolo, in base alle sue qualità. Menez non è stato sponsorizzato da nessuno perché è arrivato a parametro zero, ma se i parametri zero sono questi ben vengano… Zapata fuori? Con la Lazio ha giocato, abbiamo cinque difensori forti e ho pensato di preferire Bonera, per il possesso palla e perché pensavo di subire meno ripartenze del Parma visto che non c’era Biabiany. Stimo tantissimo Zapata, come Rami e Mexes. Come tutti quelli che ci sono. Sta a me di volta in volta qual è la coppia migliore: ho l’imbarazzo della scelta”.

MEDIASET PREMIUM

È stata una partita che si riapriva ogni volta che sembrava chiusa, peccato soprattutto per l’ultimo gol. La squadra ha uno spirito fantastico, dobbiamo migliorare perchè non si può rischiare di paraggiare una partita del genere. Menez era poco sponsorizzato in quanto parametro zero ed invece sta giocando benissimo. Io voglio avere l’imbarazzo della scelta in avanti perchè ho tanti giocatori di qualità. Non possiamo pensare di essere al livello della Juventus, ma possiamo metterli in difficoltà in una partita secca a San Siro cercando di colmare, con altre caratteristiche, le loro maggiori qualità. Gli altri lo fanno apposta a darci tra i favoriti per lo scudetto, non dobbiamo dimenticare i risultati della passata stagione, ma con la passione ed il lavoro possiamo toglierci delle soddisfazioni. La squadra ha sofferto, ma il nostro portiere non ha fatto una parata, anche l’ultimo gol è stato un infortunio. Noi non possiamo pensare di essere dei maghi e di risolvere tutto in poco tempo, dobbiamo pensare di migliorare attraverso il lavoro. Noi in allenamento proviamo l’inserimento delle mezzeali, soprattutto perchè abbiamo giocatori con le caratteristiche di Bonaventura ed Honda. Purtroppo con l’espulsione di Bonera e l’infortunio di Alex ho dovuto inserire due centrali a freddo, ma hanno subito lottato e messo il cuore. I gol che abbiamo subito li abbiam presi su situazioni casuali, mai a difesa schierata, ma miglioreremo anche questo. Bonaventura ha giocato in maniera splendida, inserendosi molto bene nei nostri schemi. Siamo felici di aver preso un giocatore con Jack. Non voglio attaccarmi agli episodi arbitrali, ma ad esempio Bonera è stato ammonito alla prima occasione. Ognuno ha le proprie opinioni in merito alle decisioni. Gli arbitri svolgono un ruolo difficile, ma noi abbiamo meritato di vincere“.

MILAN CHANNEL

“Sono molto felice, la mia preoccupazione era che non portare 3 punti a casa dopo questa partita sarebbe stato brutto. Abbiamo un’anima e la gente si sta riaffezionando a questo Milan, mi fa piacere vedere che i ragazzi danno tutto. I giocatori si allenano in settimana con grande voglia e serenità, prendiamoci questi punti e capiamo anche dove dobbiamo migliorare. Poi godiamoci la gara di sabato e magari insieme ai nostri tifosi troviamo anche il miracolo. Davanti hanno fatto tutti benissimo, Bonaventura ha una personalità incredibile. Menez? Ha avuto una grande intuizione Galliani, io ho voluto conoscerlo di persona e ho trovato un ragazzo molto disponibile, con grande estro. La nota negativa di questa sera sono gli infortuni, spero di recuperare qualcuno. Sabato ci vorrà la partita perfetta per battere la Juve”.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy