CALCIOMERCATO/ Milan, non servono attaccanti e si allontana Konoplyanka

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Negli scorsi giorni, vi avevamo anticipato che Yevhen Konoplyanka era entrato nel mirino del Milan. Secondo quanto riporta gianlucadimarzio.com, per i rossoneri non sarebbe una priorità investire sul reparto avanzato. Il ventiquattrenne, 25 anni nei prossimi giorni, gioca in Ucraina nel Dnipro. É un talento puro, ha classe da vendere e una vena realizzativa invidiabile.

Fino alla scorsa estate, il suo prezzo oscillava tra i 15 e i 20 milioni di euro. Al momento però la situazione è ben diversa dato che il suo contratto scade il prossimo giugno e non ci sono i presupposti per il rinnovo. La società non vorrebbe perderlo a parametro zero, ma il giocatore vorrebbe cambiare aria e provare un’esperienza in un campionato di alto livello. Chi gestisce gli interessi del giocatore è il padre che si sta adoperando con agenti vari per trovare la miglior soluzione per il figlio.

In questi giorni, il filo diretto con la Serie A è diretto: un intermediario sta parlando seriamente con l’Inter, un altro ha proposto l’affare alla Roma che sembra oggi più avanti. La Fiorentina non andrebbe trascurata visto che Pradè è Macia lo hanno nel mirino da un pezzo. Le altre vigilano, come la Juventus e il Milan, senza però mollare la presa.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook