Serie A, Milan Juventus Live!

Un Milan senza anima: la Juventus passa a San Siro col solito Tevez


Dai nostri inviati a San Siro a Milano, Christian Pradelli e Piermaurizio Di Rienzo

Un Diavolo spento, forse stanco, senza anima. Il Milan visto in campo contro la Juventus è una brutta copia di quello visto nelle prime due uscite stagionali contro Lazio e Parma, ma contro una Juventus così cinica non si può scherzare. I bianconeri passano a San Siro 1-0 col solito gol di Tevez, vero trascinatore e cuore di questa squadra che è soltanto una lontana parente di quella di Conte. Inzaghi torna a casa con l’amaro in bocca, il Milan non ha mai giocato e non ha creato nulla, se non un colpo di testa di Honda respinto da Buffon. Esordio per Torres, ma anche lo spagnolo non riesce ad incidere. Sottotono Honda e soprattutto El Shaarawy, non ancora in condizione. Milan, se vuoi il terzo posto devi subito dimenticarti di questa partita.

RIVIVI LA CRONACA IN DIRETTA

90′ + 3′- FINE SECONDO TEMPO: MILAN-JUVENTUS 0-1. Solo Juventus nella ripresa, con i bianconeri che trovano il vantaggio con Tevez e volano a punteggio pieno in classifica. Poco, pochissimo Milan: per tornare grandi c’è ancora moltissima strada da fare.

91′- Giallo per Torres e Asamoah.

90′- Saranno tre i minuti di recupero.

84′- Ammonizione per Muntari.

83′- Ultimo cambio Milan: Pazzini prende il posto di Honda.

82′- Ultimo cambio Juve: fuori Lichtsteiner, dentro Romulo.

81′- Contropiede della Juventus: Vidal al momento della conclusione viene stoppato da Rami.

75′- Cambio per la Juve e per il Milan: fuori Pereyra, dentro Vidal nei bianconeri; fuori Poli, dentro Torres per i rossoneri.

73′- Spunto di Menez sulla sinistra, la sua conclusione viene respinta da Buffon.

71′- GOL DELLA JUVENTUS! Uno-due Tevez-Pogba, l’argetino da solo davanti ad Abbiati lo mette a sedere e poi spinge la palla in rete: Juventus in vantaggio.

66′- Primo cambio per il Milan: esce El Shaarawy, entra Bonaventura.

66′- Tiro di Poli da fuori area, palla a lato.

63′- Giallo per Ogbonna.

60′- Schema del Milan da angolo. Marchisio di prima in mezzo all’area non trova la porta per un soffio.

59′- Brutta palla persa da Muntari davanti all’area, ne approfitta Pogba: il tiro del francese viene deviato in angolo.

56′- Conclusione al volo di El Shaarawy in mezzo all’area, respinge Asamoah.

50′- Strepitosa accelerazione di Pereyra che salta mezza difesa rossonera prima di servire Llorente: lo spagnolo non trova spazio per calciare e si fa recuperare da Abate.

45′- Si riparte! Nessun cambio nelle due squadre.

45′ + 3′- FINE PRIMO TEMPO: MILAN-JUVENTUS 0-0. Uno squillo per parte: Honda di testa trova pronto Buffon, Marchisio dalla distanza vede sbattere il suo tiro sul palo. Per adesso, però, vince la noia.

47′- Gran botta di Tevez dalla distanza, la palla viene respinta da Rami.

45′- Saranno tre i minuti di recupero.

45′- Tiro di El Shaarawy da fuori area, palla debole tra le braccia di Buffon.

43′- Primo giallo della gara: ammonito Marchisio.

40′- Palla recuperata da Menez a metà campo, il francese palla al piede fino all’area bianconera quando prova la conclusione: respinge Buffon coi pugni.

39′- Serpentina spettacolare di Lichtsteiner sulla destra, ma il suo cross non trova nessuno pronto in mezzo all’area.

38′- Gran tiro di Marchisio da fuori area, palo pieno per il centrocampista azzurro. Prima grande palla-gol della partita.

34′- Occasione Juve! Cross di Marchisio per Bonucci che da solo, in mezzo all’area del Milan, di testa non trova la porta.

34′- Primo cambio per la Juve: esce Caceres, entra Ogbonna.

33′- Uno-due Pereyra-Llorente al limite dell’area, il tiro del centrocampista bianconero viene respinto da Abbiati.

33′- Tiro dalla distanza di Chiellini, la palla sfila sul fondo.

31′- Guizzo di Llorente in mezzo all’area, lo spagnolo si ritrova davanti ad Abbiati ma non riesce a trovare il pallonetto vincente.

27′- Occasionissima Milan! Cross dalla sinistra per Honda che di testa angola la palla ma Buffon non si fa sorprendere. Primo squillo dei rossoneri.

24′- Conclusione di Muntari da 30 metri, la palla colpisce Bonucci.

23′- Ci prova Poli dalla distanza, respinge Caceres.

18′- Primo angolo per il Milan: respinge la difesa bianconera.

17′- Cross deviato di Asamoah dalla sinistra, blocca Abbiati.

16′- Pallonetto di Pogba dal limite dell’area per servire Pereyra in inserimento, ma il francese sbaglia la potenza del passaggio che finisce tra le mani di Abbiati.

13′- Cross dalla destra di Pereyra, blocca senza problemi Abbiati.

12′- Palla in mezzo di Marchisio per Pogba, che prova un aggancio al volo ma si allunga troppo la palla.

10′- Punizione del lato sinistro dell’area del Milan, il cross di Tevez non trova compagni in mezzo.

7′- Primo brivido per il Milan. Pereyra recupera palla al limite dell’area, la sua conclusione finisce di poco a lato.

4′- Schema su punizione per il Milan: Honda trova Rami, ma il suo cross è facile presa di Buffon.

2′- Punizione per la Juve dal limite dell’area: Bonucci ci prova di potenza, ma la barriera respinge in angolo. Sugli sviluppi, allontana la difesa del Milan.

1′- Partiti! Calcio d’inizio affidato ai rossoneri.

20.40 – Coreografia spettacolare ad opera della Curva Sud: una Champions League e uno Scudetto coprono tutti gli anelli del settore blu, seguiti dalla scritta “Un anno di rabbia per tornare grandi”.

20.30 – Riscaldamento ultimato, le squadre sono rientrate negli spogliatoi

20.21 – Arrivato a San Siro il presidente Silvio Berlusconi

20.07 – Le squadre sono in campo per il riscaldamento

19.50 – La Curva Sud sta distribuendo fuori da San Siro le istruzioni per la coreografia pensata per stasera. ECCO IL COMUNICATO

19.45 – Queste le formazioni di Milan-Juventus in campo tra poco al tutto esaurito stadio San Siro:

MILAN: Abbiati; Abate, Rami, Zapata, De Sciglio; Poli, De Jong, Muntari; Honda, Menez, El Shaarawy.
A disposizione: Agazzi, Gori (n 66), Albertazzi, Armero, Mexes, Zaccardo, Van Ginkel, Bonaventura, Pazzini, Torres, Niang.
Allenatore: Filippo Inzaghi

JUVENTUS: Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pogba, Marchisio, Pereyra, Asamoah; Tevez, Llorente.
A disposizione: Storari, Rubinho, Evra, Ogbonna, Pepe, Padoin, Romulo, Mattiello, Vidal, Giovinco, Coman, Giovinco.
Allenatore: Massimiliano Allegri.

19.36 – Lo stadio inizia a riempirsi, e sono partite le prime scaramucce tra le tifoserie

19.35 – Le squadre sono arrivate a San Siro e hanno effettuato i primi sopralluoghi sul campo

19.30 – Il Milan in questi minuti è sul terreno di gioco dello stadio San Siro per il sopralluogo prima di Milan-Juventus.

19.30 – Queste le probabili formazioni.

MILAN (4-3-3): Abbiati, Abate, Zapata, Rami, De Sciglio; De Jong, Muntari, Poli; Honda, El Shaarawy, Menez.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon, Caceres, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Marchisio, Pogba, Asamoah; Tevez, Llorente.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy