Negredo: “Real Madrid? Non ho sentito nessuno. Al City…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Alvaro Negredo, “El Tiburon”, come sappiamo è passato, proprio all’ultimo giorno di mercato dal Manchester City al Valencia. L’ex centravanti del Siviglia però, in un’intervista concessa alla radio spagnola Cadena Ser, non ha nascosto il malumore che negli ultimi tempi ha provato a Manchester ed ha rivelato alcune esclusive sugli ultimi giorni di mercato che lo riguardano. Partiamo dai Citizens, freschi vincitori della Premier League proprio grazie all’indispensabile supporto dei gol dell’attaccante madrileno (di nascita): “A Manchester le cose non andavano più come all’inizio”. Nonostante il campionato vinto, evidentemente la gestione di Pellegrini non era oramai più gradita a Negredo che ha così preferito, dopo solo una stagione in Inghilterra, di fare le valigie per tornare in patria destinazione Mestalla.

Sul mercato invece, e le voci che lo hanno riguardato negli ultimi dieci giorni del calciomercato, con i continui accostamenti al Real Madrid in cerca di una punta: “So che al mio cartellino si era interessato anche il Real Madrid, ma a me personalmente non ha chiamato nessuno”. Insomma un Negredo che durante l’estate appena passata è stato richiesto a tutte le latitudini dai top club d’Europa, Milan compreso. Eh si, perchè “El Tiburon”, dopo l’addio al Milan di Mario Balotelli, era stato inserito da Adriano Galliani nella lista dei papabili per la successione al bad boy bresciano. Successione che poi ha visto l’incoronazione di Fernando Torres, altro spagnolo dal gol facile che a San Siro dovrà riscattare 3 stagioni e mezza difficili a Stamford Bridge. Speriamo proprio che ci riesca nel migliore dei modi.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy