Okaka: “Balotelli non sopporta la pressione della Serie A”

Stefan Okaka, ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, ha parlato della avventura in blucerchiato con Mihajlovic, ma anche dell’addio di Mario Balotelli al Milan: “Se la sua cessione in Inghilterra è una sconfitta per l’Italia? Semmai è una sconfitta per lui. Forse che i grandi campioni non hanno mai subìto pressioni? Quando Ibrahimovic era qui, segnava trenta gol a stagione. La responsabilità non è sempre degli altri. Mario è forte, ma se ha avuto problemi qui metà responsabilità è sua. Talvolta nella vita bisogna fermarsi e guardarsi dentro. Resta il fatto che lui è forte, e la nuova esperienza inglese servirà a fargli ritrovare la fame di una volta”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy