Le pagelle della Gazzetta: Menez campione, ma che errori Bonera e Diego Lopez

La Gazzetta dello Sport in edicola quest’oggi esalta il Milan, o quanto meno buona parte di esso, anche attraverso le pagelle della sfida di ieri al Tardini. Padrone indiscusso della scena, ovviamente, è Jeremy Menez, che si becca un dell’otto: “Falso nove, campione vero. Quando ha voglia è incontenibile. Ieri aveva voglia: lanci da regista, dribbling da trequartista, gol da attaccante, grinta da mediano“. Da incorniciare anche le prove di Abate ed Honda (sette per entrambi), bene il debutto con gol di Bonaventura che guadagna un convincente 6.5, insieme al “comandante” Nigel De Jong. L’altra faccia della medaglia risponde ai nomi di Daniele Bonera e Diego Lopez, che con i loro errori da 4.5 (l’espulsione uno e il liscio sul retropassaggio di De Jong, l’altro) potevano compromettere la vittoria dei rossoneri, che fortunatamente alla fine è arrivata.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy