parma milan - Le scelte dei due allenatori per il posticipo

Parma-Milan: uno solo fra Torres e Bonaventura, Bonera dall’inizio


Sarà Pippo Inzaghi contro Roberto Donadoni, sarà Milan contro Parma al Tardini, domani sera alle ore 20.45, per il posticipo della seconda giornata di Serie A Tim. I rossoneri sono chiamati a bissare la buona prova offerta nella gara casalinga contro la Lazio e, dopo i 90′ di domani sera, si potrebbe capire qualcosa in più sulle reali ambizioni milaniste. Dal canto loro i ducali sono chiamati al riscatto dopo il deludente esordio di Cesena e cercheranno di farlo davanti al loro pubblico, in un campo in cui tutte le avversarie soffrono l’aggressività dei padroni di casa. L’anno scorso finì 3-2, per i parmensi, all’ultimo respiro dopo che i rossoneri avevano ribaltato lo 0-2 iniziale ed erano riusciti a pareggiare.

Idee chiare, anzi chiarissime per Mister Inzaghi. Fuori Montolivo ed El Shaarawy per infortunio, Mexes e Zaccardo non convocati, sono alla loro prima convocazione in rossonero, Fernando Torres, Giacomo Bonaventura e l’olandese Van Ginkel. L’undici di partenza dovrebbe prevedere Diego Lopez in porta, davanti a lui classica difesa a quattro con Abate a destra, De Sciglio a sinistra, Alex e Bonera (quest’ultimo preferito a Zapata e Rami) centrali. Centrocampo fotocopia di quello visto contro la Lazio con De Jong davanti alla difesa, Poli e Muntari ai suoi lati. Davanti ci saranno Honda a destra, Menez a sinistra, mentre per il terzo uomo che completerà la prima linea è ballottaggio tra Torres e Bonaventura, con il primo favorito.

L’ex Roberto Donadoni deve fare a meno del lungodegente Nicola Pozzi e del quasi milanista, Biabiany che non è ancora al meglio e non sarà della partita. Mariga recuperato, invece, dovrebbe partire dalla panchina. Un paio di dubbi per il tecnico ducale che è in ansia per le condizioni di Paletta, se l’italoargentino non dovrebbe farcela, spazio a Felipe. 4-3-3 per i gialloblu che prevede, quindi, Mirante in porta, Cassani a destra e uno tra De Ceglie o Gobbi a sinistra (con il primo al momento favorito. A centrocampo Lodi farà il regista, con Acquah e Jorquera ai suoi lati. Davanti, Cassano torna ad essere il punto di riferimento, mentre Belfodil e Palladino completeranno il tridente.

Parma (4-3-3): Mirante; Cassani, Paletta, Lucarelli, De Ceglie; Jorquera, Lodi, Acquah; Palladino, Cassano, Belfodil. A disp.: Iacobucci, Cordaz, Gobbi, Costa, Ristovski, Felipe, Coda, Mendes, Lucas Souza, Galloppa, Mauri, Ghezzal. All.: Donadoni

Milan (4-3-3): Diego Lopez; Abate, Alex, Bonera, De Sciglio; Poli, De Jong, Muntari; Honda, Menez, Torres. A disp.: Abbiati, Agazzi, Albertazzi, Zapata, Rami, Armero, Van Ginkel, Bonaventura, Saponara, Essien, Niang, Pazzini. All.: Inzaghi

 

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy