VIDEO/ Germania, saluto nazista in campo. Ma il giocatore nega: "Solo un braccio teso"

VIDEO/ Germania, saluto nazista in campo. Ma il giocatore nega: “Solo un braccio teso”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Polemiche in Germania per il saluto nazista di Maik Lukowicz, giocatore della Primavera del Werder Brema. Festeggiando un gol segnato contro il Lubecca, il ragazzo si è rivolto ai tifosi con un gesto che tutti hanno immediatamente stigmatizzato. L’interessato,però, ha negato che si trattasse di un saluto nazista: “Ho semplicemente celebrato un gol con un braccio teso verso i tifosi“. Video da Gazzetta TV

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy